Su di me

Chi è Vincenzo D’Angelo

mi presento

Mi chiamo Vincenzo D’Angelo, sono nato nel 1965, vivo ad Avellino città in cui risiedo principalmente, facendo comunque spesso rientro a Napoli, la mia città natale, e a Caserta dove ricevo i miei clienti presso I.S.P.P.R.E.F. (istituto di psicologia e sicoterapia relazionale e familiare), peraltro presenti in entrambe le città. L’istituto è riconosciuto dal ministero per l’istruzione e tiene corsi diretti alla formazione dei futuri psicoterapeuti, e di altre figure professionali emergenti che gravitano nel mondo della relazione d’aiuto, come il Counselor. Infatti, è proprio qui che mi sono formato seguendo un Master Triennale in Counselig Sistemico Relazionale e Mediazione Familiare a cui ha fatto seguito la mia iscrizione presso il C.N.C.P. (coordinamento nazionale counselor professionisti) e l’ A.I.M.S. (associazione internazionale mediatori sistemici).

la formazione

Nella mia vita, che, per fortuna, è stata finora molto intensa, ho avuto molteplici esperienze in settori diversi che hanno avuto come tratto d’unione l’insegnamento e la relazione d’aiuto. Ed è per questo che ho approfondito i miei studi, spinto da una passione che si amplifica dentro di me giorno per giorno, anche in altre tematiche tra loro connesse in quanto aventi radici comuni, conseguendo i relativi diplomi di formazione professionale che di seguito vi enumero :

  • “Tecniche di Armonizzazione Posturale
  • “ la postura vista come l’estensione della mente, il depositario del nostro vissuto.
  • “Naturologo” tecniche, scienze, strumenti, metodologie e prodotti naturali per il benessere psicofisico.
  • “Massaggiatore” specializzato in tecniche olistiche.
  • “Terapista Shiatsu” l’agopuntura senza aghi secondo M.T.C. ( medicina tradizionale cinese)
  • “Master Pratictioner in P.N.L. ( programmazione neurolinguistica)

Esercito la mia professione, ad Avellino Caserta Napoli dove ho i miei studi privati.

In ogni mia attività, la relazione d’aiuto è sempre stata, sin da prima dell’adolescenza, una costante, così come continua ad esserlo ancora oggi per scelta e per consapevole passione, ogni volta che faccio un trattamento shiatsu o un incontro di counseling o che mi confronto con i gruppi di persone alle quali insegno qualcosa e dalle quali imparo.